mercoledì 21 maggio 2008

Film: La foresta dei pugnali volanti

TITOLO: La foresta dei pugnali volanti
NAZIONE: Cina, HK
GENERE: Avventuroso
DURATA: 119 min.
DATA DI USCITA: 2004
REGIA: Zhang Yimou
CAST: T. Kaneshiro, A. Lau, Z. Ziyi, D. Song.

Cina 859 d.C.: la dinastia Tang è in decline, l’imperatore è un incapace, il governo è corrotto. Lo scontento popolare fa nascere gruppi ribelli riuniti in sette segrete. La più temibile è la Casa dei Pugnali Volanti, da poco guidata da un capo misterioso. Leo e Jin, capitani della contea di Feng Tian che hanno l’incarico di catturarlo, sospettano che Mei, ballerina cieca in una casa di piacere sia un’affiliata. Il loro piano di farsi portare da lei al covo dei ribelli si complica perché entrambi si innamorano della donna.
Il finale non è lieto perché il desiderio d’amore è attaccato da dieci lati come dice il titolo cinese.
È un film strabiliante, ipnotico, dinamico ma anche inventivo nell’uso del sonoro e della musica.
Film avventuroso con passaggi epici ma anche un gioco di simulazioni: i tre protagonisti non sono quello che sembrano. Il tutto è al servizio di una tragica storia d’amore

2 commenti:

Stefano Barbieri ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Marino ha detto...

Secondo me è un film stupendo, forse anche meglio di "Hero". A tutti gli appassionati segnalo www.yalp.alice.it, un sacco di film, seriem sport, ecc. gratisssssss!